Riforma Pensioni 2024: Novità e Cambiamenti

Il 2024 segnerà un anno cruciale per il sistema pensionistico italiano. La riforma delle pensioni prevista per quest’anno mira a introdurre significative novità, soprattutto per quanto riguarda il sistema contributivo e le misure destinate ai lavoratori post 1995 e ai più giovani. La legge di bilancio 2024 non solo evita di introdurre nuove forme di flessibilità in uscita sulle pensioni, ma rivede e restringe alcune delle opzioni esistenti, come l’Ape Sociale e l’Opzione donna. Inoltre, la Quota 103, introdotta lo scorso anno, viene eliminata. Il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, ha sottolineato che l’approccio sarà più restrittivo, in particolare per quanto riguarda l’accesso al pensionamento anticipato. Queste modifiche, insieme ad altre misure, come la rimozione del part-time agevolato negli ultimi due anni di lavoro, mirano a rafforzare la sostenibilità del sistema pensionistico. Nel contesto di queste restrizioni, tuttavia, ci sono anche alcune concessioni, come l’accesso alla pensione a 67 anni per coloro che hanno maturato una pensione a base contributivo inferiore al limite di 1,5 volte la pensione sociale che fino ad oggi dovevano attendere 71 anni. Questa introduzione offre solo un assaggio delle profonde trasformazioni che esploreremo nel dettaglio nel proseguo dell’articolo.

Leggi di più a proposito di Riforma Pensioni 2024: Novità e Cambiamenti

Semplificazione procedure

Semplificazione procedure, rafforzamento strutture

Misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di snellimento delle procedure.

Di seguito le misure di accelerazione e semplificazione procedure presenti nel decreto che ha lo scopo di dare tempestiva attuazione agli interventi.

Leggi di più a proposito di Semplificazione procedure, rafforzamento strutture

Bonus assunzioni 2020

Bonus assunzioni 2020 per donne, giovani, laureati, …

Bonus assunzioni nella Legge di Bilancio 2020: incentivi per agevolare il lavoro di donne, giovani, laureati

 

La Legge di Bilancio 2020 porta con i Bonus assunzioni che incentivano l’introduzione nel mondo del lavoro di donne, giovani ed anche laureati; inoltre non mancano agevolazioni destinate a chi assume nel 2020 lavoratori in cassa integrazione e disoccupati.

Leggi di più a proposito di Bonus assunzioni 2020 per donne, giovani, laureati, …

garanzia giovani 2019

Garanzia Giovani 2019: proroga bando e novità 35 anni

La circolare INPS n. 54 del 17/04/2019 fornisce informazioni sull’agevolazione Garanzia Giovani 2019; c’è l’agevolazione Occupazione Giovani fino all’età di 35 anni !! 

 

Roma, lì 23/04/2019 – Il PON IOG Garanzia Giovani 2019: incontro scontato tra imprese e giovani.

💸 👦 👧 💼


Il Decreto direttoriale dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro n.581 del 28 dicembre 2018 ha prorogato al 31/12/2019 l’incentivo per l’assunzione degli iscritti a Garanzia Giovani. L’agevolazione comporta benefici contributivi per le assunzioni stipulate durante il 2019. Inoltre, c’è la possibilità di assumere beneficiando dell’agevolazione disoccupati fino ai 35 anni di età.


Leggi di più a proposito di Garanzia Giovani 2019: proroga bando e novità 35 anni