Morto Peter Green a 73 anni foto

Morto  Peter Green a 73 anni: fondò i Fleetwood Mac

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Morto Peter Green a 73 anni: fondò i Fleetwood Mac.

Addio a uno dei più grandi chitarristi della storia della musica, fra i più amati e “imitati” della sua generazione. Molti eroi della sei corde hanno infatti appreso quanto sanno fare dai riff di Peter Green (non solo relativi all’epoca dei Fleetwood Mac).

Morto  Peter Green a 73 anni – il commovente messaggio di Mick Fleetwood

Mick Fleetwood fu un altro dei fondatori dellla band. Era inevitabile pertanto che postasse un messaggio sul suo amico e collega e noi vogliamo riportalo qui di seguito:

For me, and every past and present member of Fleetwood Mac, losing Peter Green is monumental! Peter was the man who started the band Fleetwood Mac along with myself, John McVie, and Jeremy Spencer. No one has ever stepped into the ranks of Fleetwood Mac without a reverence for Peter Green and his talent, and to the fact that music should shine bright and always be delivered with uncompromising passion!!!

Peter,

I will miss you, but rest easy your music lives on. I thank you for asking me to be your drummer all those years ago. We did good, and trail blazed one hell of a musical road for so many to enjoy.

God speed to you, my dearest friend…

Love Mick Fleetwood

Tradotto in italiano:

Per me e per ogni membro presente e passato di Fleetwood Mac, perdere Peter Green è monumentale! Peter è stato l’uomo che ha creato la band Fleetwood Mac insieme a me, John McVie e Jeremy Spencer. Nessuno è mai entrato nei ranghi di Fleetwood Mac senza rispetto per Peter Green e il suo talento, e per il fatto che la musica dovrebbe brillare e essere sempre consegnata con passione senza compromessi !!!

Peter,

Mi mancherai, ma resto tranquillo, la tua musica vive. Ti ringrazio per avermi chiesto di essere il tuo batterista tanti anni fa. Abbiamo fatto bene, e la pista è divampata in un inferno di una strada musicale per così tante persone.

Buona fortuna a te, mio caro amico …

Con amore

Mick Fleetwood

Il messaggi di Little Steven (chitarrista della E Street Band di Bruce Springsteen)

Anche Little Steven (chitarrista della E Street Band di Bruce Springsteen) ha voluto omaggiare Peter Green con un tweet dal suo account ufficiale che riportiamo qui di seguito:

RIP Peter Green. One of the great guitar players of all time. The second of the three legends John Mayall featured in the Bluesbreakers. He somehow managed to follow Eric Clapton at his peak. That’s how good he was. (Mick Taylor would follow him). Started Fleetwood Mac. Big loss”.

Tradotto in italiano:

RIP Peter Green. Uno dei grandi chitarristi di tutti i tempi. La seconda delle tre leggende di John Mayall apparsa nei Bluesbreakers. In qualche modo è riuscito a seguire Eric Clapton al suo apice. Era così bravo. (Mick Taylor lo avrebbe seguito). Fondò i  Fleetwood Mac. Grande perdita”.

Credo che queste poche parole riassumano la grandezza della persona e del musicista che era Peter Green.

Non serve aggiungere altro.

Grazie pertanto anche a Mick Fleetwood e Little Steven per aver voluto ricordare in modo così perfetto il talento innato di Peter Green.

Intanto corro a riascoltarmi quella che per molti fu un inno, “Black Magic Woman”, che anche i Santana  portarono al successo…

Forse ti può interessare anche:

Foto tratta dalla pagina facebook di Mick Flettwood

Autore dell'articolo: Marco Vittoria