Il Rock è morto oggi con Little Richard foto

Il Rock è morto oggi con Little Richard

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Il Rock è morto oggi con Little Richard, suo padre fondatore.

Diciamocelo onestamente: dei padri fondatori del Rock n’ Roll ora non rimane che Jerry Lee Lewis, pianista dalle doti davvero uniche, ma oggi 85nne. Del resto da quando Bill Haley incise con i Comets “Rock Around the Clock” sono passati ormai quasi sette decenni…

Il Rock è morto oggi con Little Richard, viva il Rock!

Little Richard è stato però una vera e propria icona del  Rock n’ Roll. Con le sue canzoni ha fatto ballare e ha ispirato intere generazioni. Come non ricordare infatti quegli iconicii versi “awopbopaloobopalopbamboom” di “Tutti Frutti”? Basti pensare che il brano diede anche il nome a una celebre rivista musicale italiana degli anni ottanta e che nel tempo sono decine le sue cover.

Il figlio di Little Richard ha confermato pochi minuti fa la morte ma non ne ha reso note le cause.

La carriera di Little Richard in breve

La carriera di Little Richard iniziò alla fine degli anni quaranta ma fu con i dischi targati RCA Victor che il successo arrivò e durò fino ai nostri giorni.

Fra le sue hit più note menzioniamo almeno: “Tutti Frutti”, Good Golly, Miss Molly”, “Lucille”, “Rip it up”, “Long Tall Sally” e “The Girl Can’t Help it”.

“The original king of rock and roll” (così come amava farsi chiamare) era amato da tutti. Persino da grandi quali James Brown, Ray Charles, Beatles e Rolling Stones. Memorabile poi  “Happy Endings”, duetto con i Beach Boys per la colonna sonora del film “The Telephone”.

Fra i riconoscimenti ottenuti, l’introduzione alla Rock and Roll Hall of Fame, la stella sulla Hollywood Walk of Fame, un Grammy Award speciale alla carriera e un American Music Award al merito.

I morti del 2020

Certo è che il 2020 si appresta ad essere un altro anno apocalittico per gli appassionati di musica.Senza fare inutili paragoni per generi, stili e grandezza (per favore, risparmiateveli!), quest’anno sono già morti (per diverse cause): Elisabetta Imelio dei Sick Tamburo, Genesis Breyer P-Orridge degli Psychic Tv, Manu Dibango, Bil Withers, Ellis Marsalis, Hal Willner e Florian Schneider (fondatore dei Kraftwerk). Un vero e proprio annus horribilis insomma!

 

Forse ti può interessare anche:

Foto tratta dalla pagina Facebook di Little Richard

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Avatar