Fondo perduto a piccole imprese dal MiSE

Contributi fondo perduto commercio al dettaglio, domande dal 3 maggio

ROMA – Contributi fondo perduto commercio al dettaglio, le domande possono essere presentate al MiSe dal 3 maggio alle ore 12. Nel decreto direttoriale firmato lo scorso 24 marzo 2022, si legge: “Ai fini del completamento della compilazione dell’istanza di accesso all’agevolazione, al soggetto istante è richiesto il possesso di una posta elettronica certificata (Pec) attiva. La […]

offerta di lavoro oltre 858 euro

Partite Iva, ecco cosa cambia con il regime forfettario nel 2022

ROMA – Partite Iva, ecco cosa cambia con il regime forfettario nel 2022. Proprio così. Ci sono importanti novità. Ad esempio la fatturazione elettronica potrebbe diventare obbligatoria. Per i requisiti di accesso, invece, rimane il limite di compensi a 65.000 euro l’anno, ma anche il non aver superato spese superiori ai 20.000 euro lordi e […]

Contributo a fondo perduto

Contributo a fondo perduto DL Rilancio: come ottenerlo

Contributo a fondo perduto DL Rilancio, da oggi 15 giugno l’invio della domanda, condizioni e modalità per ottenerlo   Roma, lì 15 giugno 2020 – Ecco il contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio: a partire da 1000€.   Click day per il contributo a fondo perduto, un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate definisce le […]

Partite IVA inattive chiuse d'ufficio dall'Agenzia Entrate

Partite IVA inattive chiuse d’ufficio dall’Agenzia Entrate

Partite IVA inattive chiuse con procedimento d’ufficio dall’Agenzia delle Entrate (articolo 35, comma 15-quinquies, DPR n.633/72, modificato dall’articolo 7-quater DL n.193/2016)

 

Le Partite IVA considerate inattive direttamente dal sistema centrale dell’Agenzia delle Entrate verranno chiuse con procedimento d’ufficio.

Leggi di più a proposito di Partite IVA inattive chiuse d’ufficio dall’Agenzia Entrate

Corrispettivi elettronici 2020: chi è obbligato, esonero

Ricevute fiscali e corrispettivi elettronici da Gennaio 2020: chi è obbligato ed esonero

Il nuovo anno 2020 è ormai vicino ed i commercianti al minuto devono affrontare la novità dei corrispettivi elettronici; dunque quali sono gli obblighi? Chi li deve rispettare?

💸  🧾  💻 🔗

Leggi di più a proposito di Corrispettivi elettronici 2020: chi è obbligato, esonero

Flat Tax 2020 15% regime forfettario

Forfettario 2020 in Manovra regime anti elusione fiscale

Partite IVA agevolate con il Forfettario 2020 – 2022, in Manovra il regime con parametri anti elusione / evasione fiscale

 

Per recuperare gettito fiscale il Governo Conte bis inserisce nella Manovra 2020 regime forfettario con vincoli anti elusione / evasione fiscale. Dunque, le imprese ed i professionisti che vogliono beneficiare dell’aliquota unica per il triennio 2020-2022 devono rispettare 3 limiti: tetto massimo per i ricavi; previsto anche il tetto massimo in caso di cumulo dei redditi; infine il tetto massimo sui costi per collaboratori / dipendenti. Mentre è in dubbio il quarto limite che riguarda i beni strumentali al lordo degli ammortamenti.

Leggi di più a proposito di Forfettario 2020 in Manovra regime anti elusione fiscale

Novità circolare 15 AdE invio telematico corrispettivi

Novità circolare 15 AdE invio telematico corrispettivi

Online le novità della circolare 15 AdE sull’invio telematico corrispettivi Roma, 01 luglio 2019 – Contabilità e fisco: qui le novità della circolare 15 AdE sull’invio telematico corrispettivi e la loro memorizzazione.   Dal 1 gennaio 2020 entreranno in vigore le novità fiscali per i commercianti al minuto, ed assimilati; dunque, saranno obbligati alla memorizzazione […]

Fattura elettronica non esclude la copia

Fattura elettronica non esclude la copia cartacea

La Fattura elettronica non esclude la copia cartacea: cosa dice la normativa

[adrotate banner=”37″]

Roma, 13/01/2019 – La recente introduzione della fattura elettronica non esclude la copia cartacea.

📰 📁


Attenzione‼ Vi spieghiamo le differenze tra le due fatturazioni e perché la fattura elettronica non esclude la copia cartacea.


Leggi di più a proposito di Fattura elettronica non esclude la copia cartacea

Codacons è contro la fattura elettronica

Codacons è contro la fattura elettronica

Codacons è contro la fattura elettronica e l’Agenzia delle Entrate

Roma, 07/05/2019 – La Codacons è contro la fattura elettronica e l’Agenzia delle entrate che si difende.


La fattura elettronica, così concepita, non cessa di creare polemiche ed ora è il turno della Codacons. Da quanto pubblicato sul proprio sito, la Codacons presenta un esposto per disservizi ma l’Agenzia delle Entrate si difende a suon di comunicati stampa.


Leggi di più a proposito di Codacons è contro la fattura elettronica

Garante della Privacy affonda la fatturazione elettronica

Garante della Privacy affonda la fatturazione elettronica

Garante della Privacy affonda la fatturazione elettronica, il sistema presenta rilevanti criticità; anche i commercialisti denunciano il rischio dati sensibili.


Roma – Il Garante della Privacy affonda la fatturazione elettronica avvisando l’Agenzia delle Entrate  delle rilevanti criticità; infatti a partire dal 01 Gennaio 2019 si assisterà al transito di un enorme flusso dei dati potenziale a rischio di uso improprio. A tal riguardo l’Agenzia delle Entrare dovranno fornire, a questo punto in tempi brevissimi, rassicurazioni sul sistema di protezione dei dati sensibili


Leggi di più a proposito di Garante della Privacy affonda la fatturazione elettronica