Pagamento Bonus 600 euro Accordo Abi Anci Upi sospensione mutui crisi Covid-19 400 miliardi di liquidità alle imprese

Pagamento Bonus 600 euro Inps baby sitter autonomi

Arrivano i soldi Inps: 600 euro bonus baby sitter per famiglie e autonomi

Roma, lì 14 aprile 2020 – In arrivo dall’Inps il pagamento dei Bonus 600 euro baby sitter ed autonomi.


Buone notizie per gli utenti che nei giorni scorsi hanno effettuato l’accesso al sito INPS per ottenere i 600 euro per il pagamento baby sitter e per gli autonomi. Indiscrezioni sul reddito di emergenza nel prossimo Decreto.


Leggi di più a proposito di Pagamento Bonus 600 euro Inps baby sitter autonomi

Bonus 600 euro Domanda partite iva autonomi iscritti alle casse

Domanda bonus 600 euro partite iva autonomi iscritti alle casse

Domanda bonus 600 euro: Catalfo estende effetto del Decreto alle partite iva – professionisti iscritti alle casse di previdenza privata

Roma, lì 30 marzo 2020 – Anche le partite iva/professionisti iscritti alle casse di previdenza private possono presentare la domanda per accedere al bonus 600 euro.


Nunzia Catalfo, ministro del lavoro e delle politiche sociali, a dato il via all’accesso al bonus 600 euro anche per le partite iva (professionisti – autonomi); dunque in questo caso a gestire la pratica non sarà l’INPS ma la cassa stessa.


Leggi di più a proposito di Domanda bonus 600 euro partite iva autonomi iscritti alle casse

Pin Inps semplificato

Pin Inps semplificato 600 euro Decreto Cura Italia 18 2020

PIN INPS semplificato: come richiederlo online per accedere ai 600 euro del Decreto Cura Italia numero 18 del 17 marzo 2020 Roma, lì 29 marzo 2020 – Come richiedere il PIN INPS con metodo online semplificato per avere i 600 euro del Decreto Cura Italia 18/2020. Il Decreto Legge del 17 marzo 2020 numero 18 […]

Domanda disoccupazione 2020

Domanda disoccupazione 2020 proroga per coronavirus DL18

Cura Italia, Decreto Legge 17 Marzo 2020 numero 18: Proroga termini presentazione della domanda di disoccupazione 2020 ( agricola – NASpI – DIS-COLL ) per nuovo coronavirus Covid-19

Roma, lì 25 marzo 2020 – Il Decreto “Salva economia”, chiamato anche “Cura Italia”, ha introdotto la proroga del termine di presentazione della domanda di disoccupazione.


Il DL 17 marzo 2020 n.18, oltre a contenere risorse a favore dei dipendenti e delle partite iva, prevede anche la proroga del termine di presentazione delle domande di disoccupazione per il 2020; inoltre, il Decreto Cura Italia, per ampliare gli effetti di soccorso agli utenti INPS, sospende il decorso dei termini decadenziali in materia previdenziale e assistenziale.


Leggi di più a proposito di Domanda disoccupazione 2020 proroga per coronavirus DL18

Bonus 600 euro Domanda partite iva autonomi iscritti alle casse

Bonus 600 euro autonomi, cococo, stagionali nel DL 18

Cura Italia, Decreto Legge 17 Marzo 2020 numero 18: Bonus 600 euro autonomi, cococo, stagionali, lavoratori del settore agricolo e dello spettacolo

Roma, lì 24 marzo 2020 – Il Decreto “Salva economia”, chiamato anche “Cura Italia”, ha introdotto bonus 600 euro per autonomi, cococo, lavoratori stagionali, del settore agricolo e dello spettacolo.


Il DL 17 marzo 2020 n.18 contiene il bonus che va a favore di alcune categorie lavorative, dunque consente l’accesso a fonti di sostegno “extra”; inoltre il Decreto Cura Italia, per ampliare gli effetti degli bonus 600 euro esclude l’indennità dalla partecipazione al reddito.


Leggi di più a proposito di Bonus 600 euro autonomi, cococo, stagionali nel DL 18

Flat Tax 2020 15% regime forfettario

Forfettario 2020 in Manovra regime anti elusione fiscale

Partite IVA agevolate con il Forfettario 2020 – 2022, in Manovra il regime con parametri anti elusione / evasione fiscale

 

Per recuperare gettito fiscale il Governo Conte bis inserisce nella Manovra 2020 regime forfettario con vincoli anti elusione / evasione fiscale. Dunque, le imprese ed i professionisti che vogliono beneficiare dell’aliquota unica per il triennio 2020-2022 devono rispettare 3 limiti: tetto massimo per i ricavi; previsto anche il tetto massimo in caso di cumulo dei redditi; infine il tetto massimo sui costi per collaboratori / dipendenti. Mentre è in dubbio il quarto limite che riguarda i beni strumentali al lordo degli ammortamenti.

Leggi di più a proposito di Forfettario 2020 in Manovra regime anti elusione fiscale