Dieta ricca di sale

Dieta ricca di sale può causare danni alla salute

Dieta ricca di sale può causare danni alla salute. Una nuova ricerca suggerisce che una dieta ricca di sale può favorire il declino cognitivo destabilizzando i livelli della proteina tau. Proprio i livelli eccessivi di tau possono essere causa di disturbi legati alla demenza. Ebbene, Giuseppe Faraco, assistente professore di ricerca in neuroscienze presso il […]

Assunzione alcol

Assunzione alcol e volume del cervello: c’è un legame?

Assunzione alcol e volume del cervello: c’è un legame? A quanto pare potrebbe esserci un legame tra l’assunzione di alcol e la riduzione del volume del cervello. Dunque, chi beve molti alcolici ha il volume del cervello più piccolo rispetto a chi ne beve poco o niente? È veramente così? Sicuramente, un consumo eccessivo di […]

tumori al seno

Tumori al seno: studio sul metabolismo cellulare

Tumori al seno: studio sul metabolismo cellulare. Un team europeo guidato dall’Università di Firenze ha indagato le molecole e i meccanismi metabolici coinvolti nella resistenza ai farmaci Il cambiamento del metabolismo cellulare dunque alla base della resistenza alla terapia nei casi di tumori al seno. L’incremento di due molecole quindi è alla base dei meccanismi […]

A MioDottore Raffaella Corradi

A MioDottore: Raffaella Corradi specialista in oculistica

A MioDottore: Raffaella Corradi, specialista in oculistica della Regione Abruzzo, spiega, in un lungo intervento come prevenire, tutelare e affrontare i possibili danni causati dall’esposizione ai raggi UV.

Leggi di più a proposito di A MioDottore: Raffaella Corradi specialista in oculistica

Rapporto Sentieri: Taranto

Rapporto Sentieri: Taranto situazione preoccupante

I dati che emergono dall’ultimo Rapporto Sentieri, in particolare quelli relativi all’area di Taranto, sono drammatici e non possono essere ignorati. Non possiamo, come medici, come cittadini, rimanere indifferenti: va data una risposta, subito. Il diritto fondamentale alla salute; del quale, come Ordine dei Medici, siamo garanti, non può essere compresso da nessun’altra istanza sociale. E neppure da quella, pur nobilissima, del diritto al lavoro”. Leggi di più a proposito di Rapporto Sentieri: Taranto situazione preoccupante

Cellule camaleonte

“Cellule camaleonte”: causa delle neoplasie

Le “Cellule camaleonte”: sono la causa delle neoplasie. Di recente è pervenuta la notizia che, a causare le metastasi, sono proprio queste cellule che si spostano attraverso il sangue. In tal senso le cellule staminali tumorali, sono proprio la base sulla quale queste si riproducono copiosamente. Leggi di più a proposito di “Cellule camaleonte”: causa delle neoplasie

Salute: Gomito del tennista

Salute: Gomito del tennista ma non solo

Salute: Gomito del tennista ma non solo, come uno sport di nicchia può causare diversi problemi e infortuni. Leggi di più a proposito di Salute: Gomito del tennista ma non solo

integratori alimentari

Integratori alimentari: muore giovane donna, sotto accusa Herbalife

Morta donna di 24 anni che da due mesi assumeva gli integratori alimentari Herbalife. L’Azienda ora è sotto accusa dai medici.

Morta giovane donna, sotto accusa gli integratori alimentari Herbalife

Morta una ventiquattrenne del Kerala per grave insufficienza epatica. La ragazza, da un paio di mesi, stava assumendo gli integratori alimentari della nota azienda americana Herbalife. Secondo i medici sarebbero stati proprio questi prodotti a causare il decesso della giovane.

Leggi di più a proposito di Integratori alimentari: muore giovane donna, sotto accusa Herbalife

Aia ritira spinacine

Aia ritira spinacine, lotti a rischio contaminazione

Aia ritira spinacine, lotti a rischio contaminazione. Di recente, il colosso industriale avicolo Aia ha ritirato dal mercato due lotti interi di prodotti. Le spinacine e le cotolette di tacchino sono state recuperate dal mercato perché giudicate a rischio contaminazione di plastica. Una misura preventiva che l’azienda ha voluto prendere in rispetto alla salute pubblica. Il Ministero della salute ha anche diramato un avviso per consumatori.  Il richiamo  è avvenuto a seguito di un autocontrollo sulle Spinacine da 220 grammi e 440  lotto numero (07258020) con scadenza 8 giugno 2019. La ditta ha poi tolto dal mercato anche il lotto (07258011) riguardante le cotolette di tacchino Bigger Xxl  Aia da 280 grammi, scadenza 8 giugno. L’azienda ha anche invitato tutti i consumatori, che avessero già acquistato le dette confezioni a restituirle ai commercianti. Leggi di più a proposito di Aia ritira spinacine, lotti a rischio contaminazione

Sanità: allarme integratori

SANITÀ: allarme integratori contenenti curcuma

Sanità: allarme integratori contenenti curcuma; la notizia arrivata in queste ore, pone sotto accusa integratori contenenti gli estratti della pianta. Secondo gli esperti, il rischio chimico potrebbe provocare epatite colestatica non contagiosa. Lo studio del rischio alimentare è stato introdotto dalla WHO (Organizzazione mondiale della sanità; e accordi SPS – sulle misure sanitarie e fitosanitarie). […]