Novità sul tumore al colon

Novità sul tumore al colon, scoperti due marcatori

Novità sul tumore al colon, scoperti due marcatori. Importante passo avanti della scienza verso una maggiore conoscenza del carcinoma Identificati due marcatori che inducono le cellule staminali tumorali a sviluppare metastasi: è questa dunque la novità sul tumore al colon da parte della scienza. La scoperta infatti viene dall’Istituto di genetica e biofisica “Adriano Buzzati […]

Test ultrasensibile rileva il sussurro del DNA tumorale

Test ultrasensibile rileva il sussurro del DNA tumorale

Importanti novità arrivano in merito alla ricerca contro i tumori: un test ultrasensibile rileva il sussurro del DNA tumorale. L’impronta genomica di un tumore fornisce un modo per tracciare minuscole quantità di DNA canceroso nel flusso sanguigno di una persona. Test ultrasensibile rileva il sussurro del DNA tumorale: la nuova tecnica Una tecnica genomica che […]

piccoli nanobot potrebbero distruggere cellule tumorali

Piccoli nanobot potrebbero distruggere cellule tumorali

Alcuni scienziati stanno studiando nuove cure contro il cancro. A tal proposito, sembrerebbe che piccoli nanobot potrebbero distruggere cellule tumorali. Piccoli nanobot potrebbero distruggere cellule tumorali: i dettagli dello studio Un team di scienziati dell’Arabia Saudita sta trovando il modo di utilizzare i nanobot per cercare di trovare e uccidere le cellule tumorali che si […]

Scoperta proteina che spinge cellule

Scoperta proteina che spinge cellule tumorali al suicidio

Scoperta proteina che spinge cellule tumorali al suicidio. Arrivano notizie incoraggianti in merito alla lotta contro i tumori. Infatti sembrerebbe che gli studiosi abbiano trovato un modo per indurre le cellule cancerogene ad “auto-distruggersi”. Scoperta proteina che spinge cellule tumorali al suicidio: è la p53 A quanto pare, il tutto sarebbe da ricondurre ad una […]

Nuovo farmaco antitumorale

Nuovo farmaco antitumorale: le cellule muoiono di fame

Nuovo farmaco antitumorale: le cellule muoiono di fame. La ricerca a favore della lotta contro il cancro, fortunatamente, porta continue notizie positive. Infatti, recentemente, alcuni scienziati hanno scoperto un nuovo farmaco a dir poco “miracoloso”. Questo, secondo alcuni studi effettuati sugli animale, sarebbe in grado di sconfiggere le cellule tumorali. I tumori per sopravvivere e […]

DNA modificato

DNA modificato: tecnica Crispr per combattere i tumori

DNA modificato: tecnica Crispr per combattere i tumori. A quanto pare i risultati per la cura dei tumori, con la tecnica Crispr, sono positivi. Ovviamente il lavoro da svolgere, prima di ottenere risultati rassicuranti, è davvero tanto. Però, sembrerebbe che la modifica del DNA sia la giusta strada da seguire. I risultati scaturiti da approfonditi […]

Cura dei tumori

Cura dei tumori: micro-gravità sconfigge cellule malate

Cura dei tumori: Cura dei tumori: micro-gravità sconfigge cellule malate. Guarire in assenza di gravità è la strepitosa scoperta portata avanti da due scienziati australiani. Secondo le ricerche sembrerebbe che le cellule tumorali vengano sconfitte con l’assenza di gravità. Il team di scienziati ha tenuto sotto controllo quattro differenti tipologie di cellule tumorali e il […]

Cellule camaleonte

“Cellule camaleonte”: causa delle neoplasie

Le “Cellule camaleonte”: sono la causa delle neoplasie. Di recente è pervenuta la notizia che, a causare le metastasi, sono proprio queste cellule che si spostano attraverso il sangue. In tal senso le cellule staminali tumorali, sono proprio la base sulla quale queste si riproducono copiosamente. Leggi di più a proposito di “Cellule camaleonte”: causa delle neoplasie

Mini robot contro i tumori

Mini robot contro i tumori: l’aiuto ai farmaci

Mini robot contro i tumori: l’aiuto ai farmaci per attaccare direttamente il nucleo della neoplasia.

Piccolissimi, paragonabili a una cellula; sono i mini robot guida che aiutano i farmaci ad arrivare direttamente ai tumori, uscendo dal flusso sanguigno.

Si tratta di nano-particelle cariche di farmaci, che raggiungono la neoplasia nei punti più inaccessibili; ma anche nelle zone più toccate dal tumore, che necessitano di un’azione precisa e mirata.

Anche questa volta, a divulgare la notizia è la rivista Science Advances, che pubblica la ricerca dell’équipe del MIT (Massachusetts Institute of Technology).

Guidati da Simone Schuerle, i ricercatori del MIT, hanno portato a termine l’elaborazione di mini robot che sono dotati di una microscopica elica.

Questa gli permette di muoversi all’interno del corpo umano e arrivare a destinazione.

L’équipe, curiosamente, si è ispirata ad una particolare famiglia di batteri; ma più che altro al loro modo di spostarsi. Inoltre, per rendere più sicura la procedura, hanno applicato un campo magnetico esterno che li tiene sotto controllo.

Grazie all’utilizzo di una stampante 3D molto potente, li hanno realizzati con una risoluzione impressionante.

In seguito, li hanno rivestiti con uno strato di nichel che serve proprio a renderli magnetici.

In altre parole, grazie a questo sistema, hanno superato l’ostacolo che impediva di somministrare i farmaci mediante nano-particelle. Leggi di più a proposito di Mini robot contro i tumori: l’aiuto ai farmaci