Sindrome di Robinow

La sindrome di Robinow nel Dna dei Bulldog

La sindrome di Robinow è una malattia molto rara di cui esistono solo 200 casi documentati in tutto il mondo.

In base ad una recente scoperta che arriva dall’Università della California Davis, la sindrome sarebbe compatibile con una variante genetica del DNA dei bulldog.

L’analisi ha rivelato che, una mutazione in un singolo gene è comune nella razza canina e nei pazienti affetti dalla patologia.

Leggi di più a proposito di La sindrome di Robinow nel Dna dei Bulldog

Infezioni Ospedaliere

Infezioni Ospedaliere: ogni anno 8 mila decessi

Infezioni Ospedaliere: sono circa 8mila le infezioni ospedaliere che provocano decessi.

Nello specifico si parla d’infezioni antibiotico resistenti, che si contraggono durante un ricovero ospedaliero.

Leggi di più a proposito di Infezioni Ospedaliere: ogni anno 8 mila decessi

diabete

Diabete: in Italia quasi 4 milioni di malati (ma le cifre potrebbero essere molto più alte)

Appena poche ore fa si è celebrata la Giornata Mondiale del Diabete, istituita da quasi tre decenni dall’International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ufficializzata dall’ONU. La Giornata Mondiale del Diabete è la più grande manifestazione del Volontariato in campo sanitario. Del resto, secondo dati Istat,sono quasi quattro milioni le persone che in Italia […]

perdonare e possibile sempre elimina stress e malattie

Perdonare e sempre possibile: elimina stress e malattie mentali con il perdono.

Perdonare può praticamente eliminare gli effetti negativi sulla salute dello stress “Perdona e dimentica” è un consiglio spesso pronunciato. È una frase semplice, ma non lasciarti ingannare dalla sua sintonia. Il perdonatore va molto più in profondità del semplice scrollarsi di dosso un ex-ragazzo che ti ha sbagliato. Avere una personalità che perdona può portarti […]

Sifilide aumentata del 400%: boom di malattie sessuali

Sifilide aumentata del 400%: boom di malattie sessuali

Sembravano completamente sconfitte, invece le malattie sessualmente trasmissibili (MST) hanno avuto un vero e proprio boom negli ultimi anni. Secondo il rapporto pubblicato al 56 esimo congresso dall’Adoi (Associazione Dermatologi Ospedalieri), dal 2000 a oggi il numero di persone che hanno contratto la sifilide è aumentato del 400%. E sono quasi raddoppiati i casi di […]

Inquinamento (Fonte: scienze-naturali.com)

Inquinamento: il più alto rischio per la salute

Nel 2015 le morti da inquinamento sono state nove milioni. Ed è un numero che è destinato a crescere, in base alle stime del Lancet Commission on Pollution & Health, redatto dalla Global Alliance on Health and Pollution e dall’Icahn School of Medicine del Monte Sinai, con sede a New York. Il rapporto indica che le […]

ragazza-che-non-riesce-a- dormire -500x275

Dormire poco fa male: Studio Italiano, il Cervello stanco si Mangia da solo.

Hai dormito la notte scorsa? Oppure hai girato e girato tutta la notte? O forse è stato lavoro scolastico che ti ha mantenuto, sveglio per un esame? Qualunque cosa ti abbia mantenuto sveglio la scorsa notte, non ha fatto al tuo cervello nulla di buono restandolo senza dormire. Dormire : Scoprirai che il tuo cervello […]

vitamina D

Vitamina D: combattere l’invecchiamento e le malattie, un sostegno anche per occhi e diabete

La vitamina D può svolgere un ruolo fondamentale nella prevenzione e cura delle malattie associate con l’invecchiamento, secondo i ricercatori della Loyola University Chicago Marcella Niehoff School of Nursing (MNSON).Questi risultati sono stati pubblicati sull’ultimo numero del Journal of Aging e Gerontology. I ricercatori suggeriscono un’associazione tra la carenza di vitamina D e le malattie croniche […]

Vaccini (Fonte: my-personaltrainer.it)

Vaccini e bufale: aumento dei contagi in Italia

Gli Stati Uniti segnalano l’Italia come “Paese a rischio morbillo”,  a causa del mancato ricordo ai vaccini. Le campagne anti-vaccini che dilagano ormai a partire dai social, hanno di sicuro un ruolo nel preoccupante aumento di casi di morbillo, riscontrato nei primi mesi di quest’anno: infatti, sono stati registrati 1.473 casi contro gli 886 registrati in tutti […]