Rugani della Juventus primo calciatore positivo al coronavirus foto

Rugani della Juventus primo calciatore positivo al coronavirus

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Rugani della Juventus primo calciatore positivo al coronavirus.

Prima o poi era ovvio che succedesse: un calciatore è risultato positivo al coronavirus.

Rugani della Juventus primo calciatore positivo al coronavirus

Si tratta più precisamente di Daniele Rugani, calciatore tesserato della Juventus. E’ stata proprio la sua società che ha diffuso la notizia direttamente tramite il proprio sito ufficiale pochi minuti fa. E’ stato come un fulmine a ciel sereno per tutti.

Il comunicato stampa della società Juventus

Questo il comunicato stampa (che riportiamo integralmente) apparso poco fa sul sito ufficiale della Juventus: “Il calciatore Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è attualmente asintomatico.

Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui”.

Nelle ultime settimane la squadra torinese ha affrontato il Brescia il 16 febbraio e la Spal il 22 febbraio (partite in cui Daniele Rugani ha anche giocato titolare). Successivamente le avversarie della Juventus sono state il Lione in Champions League (affrontato il 26 febbraio scorso) e, il giorno della festa della donna, l’Inter, durante  il grande match che poteva anche valere il campionato di Serie A di quest’anno.

La notizia

La notizia ovviamente potrebbe avere serie ripercussioni su tutto il mondo del calcio. Dovrebbe però anche far riflettere sul perché non ci si è fermati durante una situazione di emergenza che persino l’Oms oggi ha definito con una sola parola: pandemia.

A questo punto difficile, se non impossibile, prevedere cosa succederà nelle competizioni in cui la Juventus è ancora in gioco (campionato, Champions League e Coppa Italia). Difficile inoltre prevedere cosa succederà al calcio italiano. Basti pensare che è tuttora in forse la partita che Barcellona e Napoli dovrebbero disputare. Non si può più volare (per lo meno attualmente) dalla Spagna all’Italia e viceversa.

Da parte nostra però, adesso il pensiero va a Daniele Rugani. A lui non possono che andare i migliori auguri per una pronta guarigione da parte di tutta la redazione di Webmagazine24.

Forse ti può interessare anche:

Autore dell'articolo: Marco Vittoria